Chi siamo

La SIPNEI Società Italiana di Psico Neuro Endocrino Immunologia promuove il cambiamento nella cura, nella ricerca scientifica e nelle relazioni umane.

La Psiconeuroendocrinoimmunologia studia l’organismo umano nella sua interezza e nel suo fondamentale rapporto con l’ambiente, nell’accezione più vasta del termine.

La SIPNEI, Società Italiana di Psico Neuro Endocrino Immunologia promuove lo studio dell’organismo umano nella sua interezza e nel suo fondamentale rapporto con l’ambiente, nell’accezione più vasta del termine. A tal fine promuove il cambiamento nella cura, nella ricerca scientifica e nelle relazioni umane.

La Sipnei è stata fondata nel 2000 da un gruppo di studiosi e ricercatori e oggi è diffusa sul territorio nazionale con circa 350 iscritti organizzati in 12 sezioni regionali. I soci sono in larga parte medici e psicologi ma, numerosi, sono anche gli altri professionisti della salute e i ricercatori nelle scienze della vita e umane.

La Sipnei persegue l’obiettivo di affermare una visione integrata, scientificamente fondata, della medicina e della psicologia, nel quadro di una nuova, superiore, sintesi scientifica e culturale che porti a un avanzamento, sia nella comprensione del funzionamento dell’organismo umano sia nella cura e nel mantenimento della salute.

Ogni anno la SIPNEI organizza due edizioni del corso di formazione di base. La finalità del corso è la formazione dei soci aderenti alla SIPNEI, ma è rivolto anche a medici, psicologi e altri professionisti non soci che sono interessati allo studio della psiconeuroendocrinoimmunologia.

Con il 2012 è iniziata una serie di Consensus Conference e di Workshop sui principali temi clinici con il fine di accrescere l’interdisciplinarietà delle conoscenze e il livello delle competenze dei soci e degli operatori che hanno come riferimento la Pnei e le cure integrate.

La Società, infine, sta collaborando con alcune importanti Università italiane per l’istituzione di Master in Pnei e per l’inserimento della disciplina nei curricula universitari.  Dal 2012 è attivo presso la Facoltà di medicina di Perugia, polo di Terni, il Master di II livello in Gestione integrata dello stress in ottica PNEI www.unipg.it

Nell’anno accademico 2012-2013 l’Università dell’Aquila ha istituito un ciclo di seminari sulla PNEI, con crediti formativi, rivolto agli studenti di medicina, psicologia e biologia, tenuto da Francesco Bottaccioli.

Dall’anno accademico 2013/2014, saranno attivati i Master di I e II livello all’Università dell’Aquila

La rivista Pnei News, bimestrale diretto da Francesco Bottaccioli, è giunta al quinto anno di vita. Ospita articoli e saggi su tutta la gamma delle discipline afferenti alla Pnei, presentati in una piacevole veste grafica e con un linguaggio rigorosamente scientifico, ma non eccessivamente tecnico.

A essa si è aggiunta  Pnei Review, rivista monografica sostenuta da un comitato scientifico internazionale: il primo numero è dedicato alla Cura Integrata della Depressione.

Ricca è la produzione di manuali e saggi da parte dei soci Sipnei: l’elenco completo è su www.sipnei.it. Inoltre i più importati eventi scientifici della società diventano libri scritti dai relatori. Nel 2009 è stato pubblicato il libro del 1° Congresso Nazionale: Geni e comportamenti. Scienza e arte della vita, RED Milano.

Nell’Ottobre 2011 è uscito il libro scritto dai relatori alla giornata di studio Mutamenti nelle basi delle scienze, Tecniche Nuove, Milano. All’inizio del 2013 è uscito Stress e Vita, Tecniche Nuove, Milano, scritto dai relatori al I Congresso internazionale.