MASTER II LIVELLO “PSICONEUROENDOCRINOIMMUNOLOGIA e SCIENZA DELLA CURA INTEGRATA”

pubb. venerdì, 30 agosto, 2013


MASTER di SECONDO livello in “PSICONEUROENDOCRINOIMMUNOLOGIA e SCIENZA DELLA CURA INTEGRATA”.
La struttura modulare del Master porterà i partecipanti, in modo graduale, alla acquisizione di conoscenze e competenze specifiche diagnostiche e di cura nell’ambito della Psiconeuroendocrinoimmunologia e scienza della cura integrata.

La Psiconeuroendocrinoimmunologia (PNEI) sta emergendo come un modello scientifico di riferimento per la conoscenza dell’organismo umano in salute e in malattia. Non è possibile, infatti, studiare efficacemente l’attività della psiche e quella dei grandi sistemi di regolazione biologica (il sistema nervoso, l’endocrino e l’immunitario), separandoli tra loro: nella realtà del vivente i sistemi s’influenzano reciprocamente, dialogano, usando molecole che, al tempo stesso, possono fungere da neurotrasmettitori, ormoni e citochine. Inoltre, lo studio delle emozioni, la definizione delle aree cerebrali interessate e la loro connessione con il sistema dello stress e quindi con l’immunità, sta fornendo la base scientifica per chiudere, definitivamente, la storica separazione tra il corpo e la mente, che ha assegnato il primo alla Medicina e la seconda alla Psicologia.

La Psiconeuroendocrinoimmunologia studia l’organismo umano nella sua interezza e nel suo fondamentale rapporto con l’ambiente, nell’accezione più vasta del termine.

La PNEI propone, pertanto, una visione integrata, scientificamente fondata, della medicina e della psicologia, con l’obiettivo di superane i rispettivi riduzionismi. Al tempo stesso ciò consente anche il dialogo e il recupero di tradizioni terapeutiche antiche e non convenzionali che si prestano alla verifica scientifica, nel quadro di una medicina integrata e di una nuova, superiore, sintesi culturale.

Struttura e finalità del Master

 

Lo scopo del corso è l’acquisizione di una formazione aggiornata in Psiconeuroendocrinoimmunologia e l’acquisizione di capacità operative di gestione dello stress e di approccio interdisciplinare al paziente tramite l’apprendimento di saperi e di tecniche diagnostiche e di cura fondate sul modello PNEI.

Il Master ha la durata di 12 mesi e prevede l’acquisizione di 60 CREDITI FORMATIVI UNIVERSITARI (CFU) così ripartiti:

42 CFU per Moduli didattici

4 CFU  per Attività didattico-opzionali

6 CFU per il tirocinio

8 CFU per la prova finale

 

Organizzazione della didattica

L’attività didattica si articola in moduli, alla fine di ognuno dei quali viene accertata la preparazione dei partecipanti. Si prevedono esperienze di apprendimento pratico di tecniche di gestione dello stress e di discussione in merito ai contenuti affrontati, lavori di gruppo e testimonianze di esperti.
È prevista un’attività di tutorato durante le lezioni, volto a garantire la massima continuità tra il percorso di apprendimento dei partecipanti e gli interventi dei vari esperti.

 

Programma del Corso

Il corso si articola nei seguenti moduli:

Modulo 1: IL NETWORK UMANO-CFU 6

Modulo 2: I FONDAMENTI DELLA PSICONEUROENDOCRINOIMMUNOLOGIA-CFU 6

Modulo  3: FISIOPATOLOGIA IN OTTICA PNEI-CFU 15

Modulo 4: SCIENZA DELLA CURA INTEGRATA-CFU 15

Didattica opzionale-CFU 4

Tirocinio-CFU 6

Prova finale CFU 8

 

Sede dello svolgimento delle attività

Dipartimento di Medicina Clinica, Sanità Pubblica e Scienze della Vita e  dell’Ambiente,
Blocco 11, Ospedale Regionale di Coppito, Piazzale Salvatore Tommasi 1 – L’Aquila.

 

Destinatari

Il numero minimo di iscritti per garantire l’attivazione del Master è pari a 15. Per l’iscrizione è richiesto il possesso di laurea specialistica o laurea magistrale (o titoli equipollenti vecchio ordinamento) in: Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Protesi Dentaria, Scienze Infermieristiche e Ostetriche, Scienze delle Professioni Sanitarie della Riabilitazione, Scienze delle Professioni Sanitarie Tecniche, Scienze delle Professioni Sanitarie della Prevenzione, Scienze biologiche (Classe LM6), Farmacia (Classe LM3), Biotecnologie (Classe LM9), Filosofia (LM78, LM92), Psicologia (LM51).

 

Durata -­‐ Frequenza – Valutazione esame finale

Il Master ha durata di 12 mesi effettivi (con inizio a gennaio 2014) e si articola in n. 4 moduli formativi per un impegno didattico complessivo di n. 60 crediti, comprensivi di attività didattica formale, attività di studio guidato, stage, supervisione, tutorato e preparazione alla prova finale. La frequenza del Master è obbligatoria.

Si prevede una valutazione formativa alla fine di ciascun modulo e la presentazione, alla fine del corso, di un elaborato di tesi per valutare le conoscenze e le competenze acquisite. Dopo la discussione della tesi verrà rilasciato un Diploma di «MASTER IN PSICONEUROENDOCRINOIMMUNOLOGIA E SCIENZA DELLA CURA INTEGRATA».

Per essere ammesso alla prova finale, il partecipante deve aver frequentato regolarmente il 75% delle attività. Il credito formativo universitario è di 25 ore di lavoro/studente e prevede che almeno il 50% venga dedicato allo studio autonomo con % in termini orari diversificate in base alle attività didattico formative con il superamento dell’esame finale. Verranno acquisiti n. 60 crediti che potranno essere spendibili in tutto o in parte in altri percorsi didattico formativi in base alla congruità dei contenuti. Sulla base del Decreto del MURST del 3 novembre 1999, n. 509, pubblicato nella G.U. n. 2 del 4 gennaio 2000, i partecipanti al Master sono esonerati dall’obbligo dell’ECM per tutto il periodo di formazione (anno di frequenza).

 

Modalità di ammissione

Gli interessati all’ammissione al Master dovranno presentare, entro il termine indicato nel bando pubblicato all’albo ufficiale dell’Ateneo e reso pubblico via Internet, domanda in carta semplice diretta al Magnifico Rettore dell’Università – Via Giovanni Falcone 25, 67100 Coppito (AQ) (Ex-­‐sede Scuola Reiss Romoli), secondo il fac – simile allegato all’avviso stesso. Alla domanda devono essere allegati:

1-certificato in carta libera  del titolo di studio indicati nell’art. 8 del presente avviso che oltre al voto finale specifichi gli esami sostenuti ed i relativi punteggi. In sostituzione del certificato può essere presentata un’autocertificazione attestante l’Università frequentata, il tipo di laurea conseguita, la  data di conseguimento, il voto finale, i singoli esami sostenuti ed i relativi punteggi.

2-eventuali documenti o titoli ritenuti utili dal candidato ai fini del riconoscimento di eventuali  crediti precedentemente acquisiti.

3-copia fotostatica di un documento di riconoscimento valido. Qualora il numero delle richieste di iscrizione risulti essere inferiore al minimo stabilito, l’amministrazione si riserva la facoltà di attivare il Master.

 

Quota d’iscrizione

Gli ammessi al Master, per i quali si procederà all’eventuale riconoscimento dei crediti già acquisiti, dovranno versare la quota d’iscrizione di 2000 euro, sul conto corrente bancario dell’Università degli studi dell’Aquila.

 

La prima rata, pari al 50% della quota, verrà versata entro e non oltre 15 giorni dalla comunicazione di approvazione della domanda di iscrizione.

La seconda rata andrà versata entro il 30 aprile 2014.

 

Le iscrizioni, aperte in agosto 2013, si chiuderanno il 31 dicembre 2013.

 

Le lezioni si terranno nell’arco dell’anno 2014, di regola in giorni di fine settimana (sabato/domenica mattina) per consentire una frequenza anche ad iscritti fuori sede che possano raggiungere la sede didattica dell’Università dell’Aquila nella serata del venerdì e ripartire nel pomeriggio della domenica.