La Pnei e le discipline corporee

pubb. lunedì, 28 maggio, 2018


In Libreria il nuovo libro Barsotti N, Lanaro D, Chiera M, Bottaccioli F

La Pnei e le discipline corporee

Il libro nasce dalla volontà di continuare l’opera iniziata con “La struttura che connette: il sistema miofasciale e la PNEI”. Se il primo libro mirava a dare un quadro organico e completo sulle interazioni fra il sistema miofasciale e i sistemi PNEI (psiche, sistema nervoso, sistema endocrino e immunitario) per dare un razionale all’applicazione delle discipline corporee, questo nuovo testo vuole dare un approccio più clinico. Dopo alcuni capitoli che presentano le basi della PNEI e del suo rapporto con il sistema miofasciale, il resto del volume affronta sistematicamente singole discipline corporee (osteopatia, shiatsu, psicoterapia, taiji qi quan), o ambiti a esse legate (il tocco, l’interocezione, la medicina narrativa), mostrandone la storia, i presupposti teorici filosofici e scientifici e, soprattutto, le evidenze scientifiche presenti in letteratura sulla loro utilità clinica. Il libro intende infatti concentrarsi sulle evidenze cliniche delle discipline corporee in modo che ogni operatore nel campo della salute, dall’osteopata allo psicoterapeuta a base corporea, dall’operatore di discipline bionaturali a qualsiasi persona in ambito sanitario, sappia quando, dove e come poter applicare queste terapie per ottenere i migliori risultati possibili.

autori: Barsotti N, Lanaro D., Chiera M, Bottaccioli F
pp. 384, Edra, € 45