Prevenire il rischio di burnout in oncologia. Manuale pratico per formatori

pubb. lunedì, 22 dicembre, 2014


Genere: Soci Sipnei

Autore: Puliatti Maria

Pagine: 142

Prezzo: 16,00

Anno: 2014

Casa Editrice: Alpes

 

di Maria Puliatti

Negli ultimi anni, la psico-oncologia italiana sta assistendo a una continua crescita di interesse, così come testimoniato nell’editoria, ma anche nell’ambito formativo.

In buona parte dei corsi gli interventi formativi si occupano di fornire informazioni sugli aspetti psicologici relativi alle varie tipologie di tumori, sulle tecniche di gestione delle emozioni del paziente e dei suoi familiari, sugli approcci psicoterapeutici e di supporto psicologico. All’interno della formazione vengono inseriti specifici spazi di supervisione e/o gruppi Balint, allo scopo di aiutare gli operatori sanitari a gestire il malessere e la frustrazione che spesso accompagna il lavoro in oncologia. Infatti uno dei principali rischi in cui incorrono gli operatori è quello di sviluppare burnout. In questo manuale verranno considerati come importanti fattori di prevenzione il riconoscimento delle proprie emozioni, il lavoro sugli atteggiamenti posturali, la ponderazione delle modalità di contatto, l’utilizzo consapevole di processi di auto ed etero-regolazione, l’implementazione di risorse, l’acquisizione di una comunicazione efficace e di tecniche di gestione emotiva sia per operatori che per pazienti.