NEWSLETTER SETTIMANALE

Supplemento telematico a Pnei News direttore Francesco Bottaccioli
registrazione Tribunale di Bologna n° 8038 del 11/02/2010

Attenzione, non rispondere a questa mail.
Se avete necessità di comunicare con noi utilizzate l'indirizzo
segreteria.sipnei@gmail.com

 

 

DOSSIER COVID-19 a cura di Francesco Bottaccioli

DALLO STUDIO SULLA IMMUNIZZAZIONE NATURALE VENGONO IPOTESI PIÙ PRECISE SU EFFICACIA E PROTEZIONE DEI VACCINI ANTI-COVID-19

Come è noto, ad oggi non conosciamo il livello di efficacia reale dei diversi vaccini anti-Covid-19, quanto duri la protezione e se i vaccinati non trasmetteranno l’infezione.

Possono aiutarci ad avere idee più precise al riguardo i risultati di uno studio inglese, pubblicato il 14 gennaio 2021 nel sito del Governo UK Public Health England, che, a partire dal giugno scorso, ha monitorato 6,614 lavoratori della sanità positivi a COVID-19 verificando il livello di anticorpi specifici.

A distanza di 5 mesi l’83% del campione presenta ancora anticorpi e non si è reinfettato. Più precisamente, tra il 18 giugno e il 24 novembre 2020 degli oltre 6000 soggetti studiati solo 44 hanno manifestato segni di reinfezione, quindi oltre l’80% è ancora protetto. Tuttavia, la professoressa Susan Hopkins, Senior Medical Advisor al Public Health England, responsabile dello studio (denominato SIREN), ha dichiarato: “Noi adesso sappiamo che le persone che hanno contratto il virus e che hanno sviluppato anticorpi sono protetti dalla reinfezione, ma questa protezione non è totale e non sappiamo quanto duri. In particolare, e questo è un punto cruciale, noi pensiamo che queste persone possano ancora essere in grado di trasmettere il virus”.

Quindi: 1) è difficile pensare che la protezione conferita dai vaccini sia superiore a quella naturale che, secondo questo studio, si attesta attorno all’80%; 2) gli anticorpi persistono nella grande maggioranza degli infetti e quindi, presumibilmente, dei vaccinati almeno 5 mesi; 3) è probabile che l’immunizzazione non blocchi la trasmissione del virus bensì solo la gravità della malattia.

Le implicazioni pratiche di queste ipotesi sono: 1) le misure di protezione dure restano fondamentali e resteranno tali per almeno tutto questo anno (speriamo con un allentamento in estate!) anche quando auspicabilmente la vaccinazione avrà raggiunto livelli alti di copertura della popolazione, che comunque è altamente improbabile che raggiungerà la mitica immunità di gregge nel corso del ‘21; 2) l’integrazione delle cure (psicologiche, antistress, nutrizionali, nutraceutiche, fitoterapiche) è cruciale: affidarsi solo ai vaccini presentandoli come la soluzione finale rapida può essere molto pericoloso in termini di tenuta psicologica della gente, che, illudendosi della rapida soluzione finale, potrebbe non reggere nel lungo periodo.

F.B. 15.1.21

 

TEST SALIVARI PER COVID EQUIVALENTI AI NASO-FARINGEI. SAREBBE UN BEL SOLLIEVO E DI MAGGIORE UTILITA'!

E' appena uscita una meta-analisi su JAMA Internal Medicine che mostra l'equivalenza, in termini di specificità e sensibilità, dei test salivari e dei test naso-faringei per la diagnosi di positività al virus SARS-CoV-2. Butler-Laporte G, et al. A Systematic Review and Meta-analysis. JAMA Intern Med. 2021 Jan 15. doi: 10.1001/jamainternmed.2020.8876. Epub ahead of print. PMID: 33449069.

Equivalenti, ma molto differenti: perché il tampone attuale è abbastanza fastidioso per chi lo subisce, perché richiede personale addestrato, perché è difficile farlo a bambini e a persone con problemi di varia natura. Il prelievo della saliva invece è semplice, indolore e non richiede una particolare expertise da parte dell'operatore. La tecnica di lettura del campione è poi la stessa: l'amplificazione del materiale genetico virale tramite la PCR.

Ma non finisce qui. Un altro studio, in pre-print, quindi in attesa di verifica ma che viene dalla prestigiosa Scuola di Medicina della Yale University, suggerisce che dall' analisi della saliva è possibile farsi un'idea sull'andamento della malattia nei polmoni e cioè sapere in anticipo se il virus ha già interessato i polmoni. Questo perché la saliva è anche impregnata di catarro o comunque di secrezioni della vie aeree più basse rispetto a quelle delle vie aeree superiori (che vengono recepite col tampone naso-faringeo).

Se questa metodica verrà rapidamente implementata ne guadagneremo tutti: chi deve fare il test, anche molto spesso se per esempio è un operatore sanitario, e anche la campagna di tracciamento del contagio, che avrebbe un largo impulso da questa innovazione tecnica. DOI: 10.1001/jamainternmed.2020.8876

F.B. 16.01.2021

 

 

Attività 2021 Commissione nazionale di ricerca Sipnei Discipline Corporee (Dis-Co)

Il gruppo DisCo, nato nel marzo 2014 e attivo da marzo 2015, nasce con lo scopo di coinvolgere, motivare e formare costantemente i propri membri, al fine di promuovere una cultura caratterizzata da un approccio scientifico alla salute e al benessere. Il gruppo coordinato da Nicola Barsotti, Diego Lanaro e Marco Chiera si riunisce tutti i mesi con i referenti delle varie discipline che ne fanno parte: osteopatia (Riccardo Desideri), psicoterapie corporee (Manola Orsi), shiatsu (Andrea Mascaro e Stefano Pighini), terapie e ginnastiche orientali (Chiara Cusa), sport (Alex Regno), area trasversale (Marco Chiera), progetti interdisciplinari (Fabio Sinibaldi e Chiara Cusa).

I vari gruppi ogni anno si pongono degli obiettivi che riguardano progetti di formazione, divulgazione e ricerca. Il punto di partenza resta comunque l’atto pratico delle nostre discipline, “terreno quotidiano” da cui emerge la necessità dello studio e della conoscenza della PNEI: tale bagaglio culturale deve sempre essere tradotto in pratica clinica, con l’obiettivo di aiutare i propri pazienti a diventare persone attive, capaci di prendere una direzione nella vita e usare i propri talenti per il bene del mondo circostante.

 

Per chi fosse interessato ad aderire al progetto, si contatti direttamente uno dei coordinatori:

Nicola Barsotti - nicola.barsotti@cmosteopatica.it
Marco Chiera - marco.chiera.90@gmail.com
Diego Lanaro - lanarodiego@gmail.com

 

In allegato il report delle attività svolte per l’anno 2020.

 

 

PNEI NEWS

n.5/2020 - INTERFERENTI ENDOCRINI E CAMPI ELETTROMAGNETICI, VECCHI E NUOVI RISCHI PER LA SALUTE

E’ uscito il numero 5 del 2020

abbonati ora compila la scheda di iscrizione al seguente link
per info contatta la segreteria.sipnei@gmail.com

Leggi le prime pagine

English version :
Scarica Cover, Editorial e Summary

Deutsche Version:
Cover, Inhaltsverzeichnis und Editorial

Traduzioni a cura di Patrizia Rustichelli-Stirgwolt

Per gli abbonati:

Come leggere la rivista completa online

 

 

PNEI REVIEW N. 2/2020

EDITORIALE.

Pandemia. Cambiare per non soccombere

AUTOIMMUNITA’ E NEURODEGENERAZIONE

In memoria di Noel Rose, il padre dell'autoimmunità di Mauro Bologna
Autoimmune diseases: the gender gap di Francesco e Anna Giulia Bottaccioli
La malattia infiammatoria intestinale di Anna Giulia Bottaccioli
Il sistema linfatico cerebrale e la neurodegenerazione di Paolo Zamboni e Attilio Cavezzi
Il caregiver nelle malattie dementigene di Alessandra Maccaferri e Ada Cozza

SAGGI

Il modello Name, bambini nella terapia intensiva neonatale di Andrea Manzotti, Francesco Cerritelli, Marco Chiera et al

RECENSIONI a cura di Francesco Bottaccioli

Rovelli Helgoland
Mantovani Il fuoco interiore

Agamben, Levy, Di Cesare, Morin, Horton, Tarro Libri di filosofi e medici sulla pandemia Covid-19

Filosofia per la medicina. Medicina per la filosofia. Nuova edizione

 

 

LIBRI DEI NOSTRI SOCI

Filosofia per la medicina, Medicina per la filosofia. Oriente e Occidente a confronto.

La nuova edizione del libro di Francesco Bottaccioli in libreria dal 26 Novembre 2020. Prenotabile da subito nel sito dell'editore Tecniche Nuove  https://www.tecnichenuove.com 

Accanto all'esame comparato della filosofia e della medicina antica greca e cinese, sviluppato nella precedente edizione del 2010, la nuova edizione si amplia con l'esame della medicina e filosofia araba e indiana. Emerge così un quadro completo del pensiero filosofico e medico antico orientale  e occidentale, che presenta le convergenze e la ricchezza delle suggestioni per il mondo moderno,  la cui filosofia e medicina non si mostrano più capaci di nutrire appieno la vita umana. Una ricerca originale che applica il paradigma PNEI allo studio del sapere antico per trarne lezioni per il presente.

incontri gratis varese

bakeca piacenza donna cerca uomo

annunci napoli donna cerca uomohttps://www.tecnichenuove.com

acquistalo su
Amazon

 

 

Meditazione, passioni e salute

E' in libreria la seconda edizione del libro di Antonia Carosella, Anna Giulia Bottaccioli e Francesco Bottaccioli Meditazione passioni e salute, Tecniche Nuove. Si può acquistare in libreria, nelle principali librerie online e nei supermercati della grande distribuzione.

Leggi la prefazione

Vedi la copertina

Acquistabile subito su
Amazon

 

 

COMPRENDERE I DISTURBI DISSOCIATIVI

Una guida per i pazienti e i loro familiari
A cura di Costanzo Frau ed Emanuele Pasquali
Studio di Psicoterapia e Ricerca Trauma e Dissociazione (SPRTD)

Leggi la presentazione

Leggi la sintesi

 

  

 

La struttura della matrice extracellulare.
Il primo mattone del nostro corpo.

La sostanza fondamentale è alla base della fisiologia del nostro corpo e quindi del nostro stato di salute. Essa si trova nel tessuto connettivo, quindi dappertutto nel nostro organismo. Impariamo a conoscerne la struttura, i costituenti, il funzionamento. Nella sostanza fondamentale avvengono tutti gli scambi metabolici, le reazioni immunitarie e fluttuano tutti i segnali che regolano l’omeostasi corporea. Un libro utile per tutti gli operatori sanitari.

L'autore, Raffaele Ambrosio, è socio SIPNEI, odontoiatra, diplomato al Master di II Livello in Pnei e scienza della cura integrata, Università dell'Aquila

il libro è disponibile su www.amazon.it 

scarica la cover

 

 

DISPONIBILI TUTTE LE VIDEO-RELAZIONI DEL PRECONGRESSO AMBIENTE E PSICHE AL TEMPO DEL COVID-19.

Sono disponibili i video del precongresso SIPNEI a questo indirizzo

https://sipnei.it/tutti-i-video-del-precongresso-sipnei/

Per chi ha partecipato al pre congresso on-line, i video sono visibili gratuitamente dopo aver effettuato il login a questo indirizzo.

Per coloro che non hanno partecipato è possibile ordinare i singoli video.

Ricordiamo che il video di apertura del pre congresso con Ilaria Capua e le conclusioni finali di Francesco Bottaccioli sono disponibili gratuitamente per tutti accedendo ai link sottostanti.

• Relazione della prof.ssa Ilaria Capua

• Conclusioni del prof. Francesco Bottaccioli 

 

 

SIRMIONE SIMPOSIO, QUATTORDICESIMA EDIZIONE
6-7-8 maggio 2021

Nella prima giornata Francesco Bottaccioli terrà un seminario dalle 14,30 alle 18 su Psiche, cervello e immunità con focus sul sistema mucosale e muscolo scheletrico.

vedi l'intero programma

 

 

 

 

 

ATTIVITA' DEI SOCI SIPNEI

Diventare insegnanti del metodo PNEIMED (Meditazione a orientamento Pnei).

ATTENZIONE. CALENDARIO VARIATO. A causa dell'andamento della pandemia, la direzione del corso ha deciso di spostare l'inizio delle lezioni a giugno 2021. Vedi il nuovo calendario in allegato

Come per le precedenti edizioni, quella del 2021 inizierà a Roma in febbraio e si concluderà a fine ottobre: 10 week end di intenso e piacevole studio teorico e di esercitazioni, caratterizzato da una forte interattività con i docenti. Gli allievi saranno guidati e stimolati a saper fare gli insegnanti del metodo che comprende fondamenti di PNEI, di filosofia antica e pratica meditativa. Il corso quindi è altamente professionalizzante e richiede un convinto impegno e partecipazione alla propria formazione.

Per potersi iscrivere è necessario aver frequentato un corso di base Pneimed oppure un Master in Pnei delle Università di Torino e dell' Aquila.

I Docenti, le materie, il calendario e le modalità di iscrizione nell'allegato

 

 

PNEIMED i corsi di base a Roma e a Ravenna

I corsi sono aperti a tutti per un massimo di 20 iscritti: gli operatori sanitari potranno ottenere un congruo numero di Crediti ECM (superiore a 40)

Roma 22-25 aprile 2021
Ravenna 30-31 maggio-1-2 giugno 2021

Vedi il programma e le modalità di iscrizione a ROMA

Vedi il programma e le modalità di iscrizione a Ravenna

 

 

"4 Chiacchiere con..."

si terrà ogni martedì alle 19:00, sui consueti canali fb (4 Chiacchiere con, Mente@corpo).

Nella diretta vengono affrontati, come sempre, temi inerenti la salute, naturalmente in chiave PNEI. Il dibattito viene svolto con un confronto sul tema prescelto da parte di tre ex allievi del Master in PNEI a L'Aquila (Dania Di Fabia, Lino Missio, Raffaele Ambrosio) insieme ad una psicologa (Terry Bruno), anch'essa molto attiva nelle dinamiche della Medicina integrata e nei rapporti mente-corpo.  

E' possibile che, occasionalmente, vengano invitati in diretta degli studiosi cultori della materia. Ogni martedì alle 19:00. Diretta fb di un'ora.

 

 

SIPNEI – Intesa San Paolo Ag 16 viale Parioli 16/E – Roma

IBAN: IT90B0306905077100000000203

BIC:BCITITMM – Specificando la causale.

---

Per informazioni sulla SIPNEI

email: segreteria.sipnei@gmail.com
presidiato giornalmente 

Telefono: 388.9594721 - 06.65009149
Lunedi - Mercoledì - Venerdì dalle 17.00 alle 19.00
Sabato 9.00 -13.00 e 15.00 -19.00

---

SEGUICI SUI SOCIAL NETWORK

---


SCARICA GRATIS L'APP SIPNEI

dal GOOGLE PLAY STORE

---