DOSSIER CORONAVIRUS – n.03 – marzo 2020

pubb. martedì, 28 Aprile, 2020


Riflessioni scientifiche

di Francesco Bottaccioli

L’IMMUNOLOGIA DELL’INFEZIONE

I primi report approfonditi dalla Cina ci descrivono la seguente storia naturale della malattia in pazienti sintomatici (Qin C, Zhou L, Hu Z, et al. Dysregulation of immune response in patients with COVID-19 in Wuhan, China [published online ahead of print, 2020 Mar 12]. Clin Infect Dis. 2020;ciaa248. doi:10.1093/cid/ciaa248. Vedi allegato): la conta totale dei globuli bianchi è normale, ma non è normale la sua composizione. Infatti essa è il risultato di un numero elevato di neutrofili che compensa un basso numero di linfociti, natural killer, macrofagi, eosinofili, basofili. Insomma, i neutrofili lavorano da soli. E da soli si lavora male (continua a leggere)

leggi Lo studio citato

 

 

LA CURA DEI SINTOMATICI

Secondo diverse testimonianze, la cura dei sintomatici a casa viene fatta, senza accertamento diagnostico (cioè senza tampone per il Cov-2), prescrivendo antibiotici e tachipirina (o, in alternativa, ibuprofene). Dopo 8-10 giorni di questa “cura”, non è infrequente che insorgano sintomi respiratori importanti che richiedono il ricovero in ospedale (se c’è posto!). Mancano quindi linee guida che orientino i medici di famiglia e soprattutto manca un piano (continua a leggere)

 

 

IL ROMPICAPO LOMBARDIA

Come tutti i fenomeni complessi, le cause dell’eccesso di decessi in Lombardia sono certamente molteplici: non per questo bisogna rinunciare ad analizzarle. Prima occorre però affrontare l’argomento tranquillizzante che, con qualche timidezza, viene presentato come spiegazione ufficiale: i morti sono tanti in termini assoluti, ma non sarebbero tali in percentuale ai contagiati, che sono molti di più di quanto ufficialmente dichiarati.
(continua a leggere)

 

 

L’ESPERIENZA DELLA FACOLTÀ DI MEDICINA DI ZHJIANG, CINA

di Anna Giulia Bottaccioli

In questi giorni è stato pubblicato e diffuso in forma gratuita a livello mondiale l’”Handbook of COVID-19 prevention and treatment” a firma del Prof. Tingbo Liang, direttore del primo ospedale affiliato alla Scuola di Medicina di Zhejiang. Questo documento riporta l’esperienza del team di specialisti cinesi che per primi hanno combattuto l’emergenza della diffusione del virus SARS-Cov2 (continua a leggere)

Leggi: Coronavirus-Handbook

Leggi ADDRESSING MENTAL HEALTH AND PSYCHOSOCIAL ASPECTS OF COVID-19 OUTBREAK